Pirelli Diablo Rosso

Sospensioni, telaio, cerchi, gomme mono e molle progressive o lineari ? vibrazioni e sbacchettamenti vari ....tutto quello che vi tiene o non vi ha tenuto sulla sella
Rispondi
outlaw
Messaggi: 9762
Iscritto il: mer mar 05, 2003 3:18 pm
Località: Padova
La tua moto: Speed Triple 955i -
Contatta:

ho travato un treno di queste gomme a 200€ montate, dovrebbero essere bimescola, le volevo prendere per lo speed
qualcuno le ha prvate?
Avatar utente
CavalloImperiale
Messaggi: 1456
Iscritto il: ven apr 29, 2005 2:25 pm
Località: Bologna
La tua moto: Honda Hornet 900
Contatta:

Le Rosso <font color="red"><b>II</b></font id="red"> (due) sono bimescola (solo al posteriore, l'anteriore è monomescola).
Le Rosso "e basta" sono monomescola anche al posteriore.

Io monto le II e ne sono molto soddisfatto, anche un mio amico che ha una Speed (l'ultima serie coi fari tondi, precedente all'attuale).

Se hai trovato delle Rosso "e basta" temo che siano un avanzo di magazzino, controlla la data di produzione.
Avatar utente
Wolfio
Messaggi: 12305
Iscritto il: dom mar 30, 2003 4:14 pm
Località: everywhere
La tua moto: Clarabella 955i, vtr-sp1
Contatta:

La rosso 1 ce l'ho al posteriore, per ora senza strafare mi sembra onesta[:)]
outlaw
Messaggi: 9762
Iscritto il: mer mar 05, 2003 3:18 pm
Località: Padova
La tua moto: Speed Triple 955i -
Contatta:

Sono del 2011.. Avevo capito che erano bimescola
Avatar utente
Wolfio
Messaggi: 12305
Iscritto il: dom mar 30, 2003 4:14 pm
Località: everywhere
La tua moto: Clarabella 955i, vtr-sp1
Contatta:

no è come dice cavallo imperiale [:)]
Avatar utente
QuarS
Messaggi: 5269
Iscritto il: ven gen 23, 2004 4:34 pm
Località: Sardegna: Nuoro
La tua moto: VFR 800V-Tec

A me, proposero le ROSSO II a 250 montate.
Poi decisi per la Classiche Diablo.... 200.

Ma chi sene frega.... [:D]
Avatar utente
Wolfio
Messaggi: 12305
Iscritto il: dom mar 30, 2003 4:14 pm
Località: everywhere
La tua moto: Clarabella 955i, vtr-sp1
Contatta:

le diablo... dipende... ora sono diventate 18 famiglie... le diablo 1, le più vecchie, ovvero le più turistiche sono gomme di legno, tra le peggiori mai usate, credo siano le diablo strada di oggi, con queste in fila in curva io ero l'unico che scivolavo con il posteriore, può confermare questo viscido comportamento il nostro bufera che era dietro [:0]
D'altro canto le diablo corsa erano eccezionali [:p]
Avatar utente
adrm
Messaggi: 6465
Iscritto il: mar mar 28, 2006 6:56 am
Località: vervio
La tua moto: Streetfighter848 2012
Contatta:

Io posso parlare solo di ROSSO CORSA e DIABLO Corsa 3 ...
tra le 2 scelgo ROSSO CORSA per tutta la vita...molto ma molto più feeling e molto ma molto più veloci ad andare in temperatura -su strada-
l'ho visto nel mio ultimo giro con un amico lui diablo corsa3 e io rosso corsa
A parità di km percorsi e andatura in una curva dove io ero già in pieno grip a lui è scappato il posteriore !
Avatar utente
Wolfio
Messaggi: 12305
Iscritto il: dom mar 30, 2003 4:14 pm
Località: everywhere
La tua moto: Clarabella 955i, vtr-sp1
Contatta:

Bè ci sta pure visto che sicuramente il diablo rosso monomescola è totalmente morbido e si riscalda prima, a parità di prezzo però prenderei sicuramente le III si spiattelleranno di meno nell'uso quotidiano [;)]
Avatar utente
adrm
Messaggi: 6465
Iscritto il: mar mar 28, 2006 6:56 am
Località: vervio
La tua moto: Streetfighter848 2012
Contatta:

Rosso corsa è Bimescola con 3 zone d'appoggio differenziate..per cui : vanno prima in temperatura , tengono il doppio e durano di più!Costicchiano anche di più ma non sono i 20€ a fare la differenza
Avatar utente
QuarS
Messaggi: 5269
Iscritto il: ven gen 23, 2004 4:34 pm
Località: Sardegna: Nuoro
La tua moto: VFR 800V-Tec

Mai avuto problemi di scivolamento con Diablo strada.
Le ho montate da un migliaio...spero non si deteriorino più tardi...
Comunque, per come guido io, difficile metterle cosi in crisi....
In ogni caso, giusto perchè non si pensi che son fermo, e perche a questo punto si giudichi correttamente una gomma, :-(, arrivo a 0,5 cm dal bordo...

Ora la domanda....
Ma che ci fate con ste gomme, che avete bisogno delle corsa e bimescola e trimescola..:?

:-)
Avatar utente
adrm
Messaggi: 6465
Iscritto il: mar mar 28, 2006 6:56 am
Località: vervio
La tua moto: Streetfighter848 2012
Contatta:

dipende molto anche dal tipodi asfalto e sbalzi di temperature Quars ...
Se parti da Milano a 30°per arrivare in cima al Bernina dove ce ne sono 13 attraversando 12 tipi di asfalto diverso avere una gomma molto performante e che tenga bene la temperatura è quasi indispensabile ... Io con le Diablo strada ero caduto a 30 km/h frenando dopo essere sceso da Livigno (8°) ed essere arrivato a Sondalo (17°) ..appena ho toccato il freno ho sentito un fischio davanti e assaggiato l'asfalto ...può anche essere statal'idraulica delle forche che lavorava male .o olio sulla strada...non lo so ...so solo che toccato il freno ...fischio e asfalto a 30kmh ... mai più DIABLO STRADA!!!
Avatar utente
CavalloImperiale
Messaggi: 1456
Iscritto il: ven apr 29, 2005 2:25 pm
Località: Bologna
La tua moto: Honda Hornet 900
Contatta:

Beh, se è per questo, sono le gomme molto performanti ad essere svantaggiate, perché rendono bene solo quando sono calde.
Le gomme più stradali hanno un rendimento più uniforme. Inferiore a caldo, sicuramente, ma più uniforme al variare della temperatura.

Anche l'usura del bordo del battistrada dice poco... dipende dalla moto, dalla gomma, da quanto si sporge chi guida... magari c'è quello che si sporge meno e la usa tutta, e quello che esce di più e ne usa meno.

Ma fregatevene e divertitevi [:D]
Avatar utente
Wolfio
Messaggi: 12305
Iscritto il: dom mar 30, 2003 4:14 pm
Località: everywhere
La tua moto: Clarabella 955i, vtr-sp1
Contatta:

Bè per rispondere a Quars, non è che siamo piloti impazziti [:D], è una questione di rendimento di una gomma, confermando il concetto di cavallo imperiale qui sopra, aggiungo che le ultime mescole hanno fatti passi enormi in avanti in termini di riscaldamento/grip.
Possiamo discutere di pulizia e grip (qualità) dell'asfalto, pressione gomme, temperatura ambiente, ciclistica e stili di guida, ad esempio una diablo corsa o una rennsport in piena estate offrono un grip eccezionale in curva e in frenata, il che significa che danno una sensazione di confidenza e di sicurezza che si riflette in puro piacere di guida[8D]
Visto che non faccio più così tanti chilometri in un anno prediligo una mescola tendente al morbido oppure una gomma a fascie differenziate o multimescola, per il semplice motivo che non si spiattellano al centro e offrono grip in curva.
Per questi motivi, tralasciando la valida questione economica, una gomma come la diablo strada e le altre monomescola "stradali" ritengo siano sorpassate, consideriamo anche che la DIABLO 1 dovrebbe essere uscita nel 2003 circa e in 9 anni ce ne sono state di novità [:)]
Per esempio sullo speed gli ultimi due cambi sono delle metzeler M3 che fanno ancora onestamente il loro lavoro e rendono sempre più di 7-8.000km.
Io ti stra-consiglio di provare queste nuove gomme anche se l'eccellente ciclistica del vfr digerisce tutto.

In O.T.
Io ero convinto che le gomme della mia auto Pirelli (guarda caso [V]) pzero nero nuove tendevano a scivolare molto rispetto alle precendenti continental sport contact, mi sono voluto convincere che era tutta un'impressione e alla fine ho spaccato l'auto, ora ogni mia impressione negativa che prima tendevo a stemperare in tutti i modi la prendo e la amplifico fino a cercare di capire dove intervenire, se possibile, per migliorare la situazione, con la stessa sensibilità ora smanetto anche un pò sulle sospensioni [;)]
Avatar utente
QuarS
Messaggi: 5269
Iscritto il: ven gen 23, 2004 4:34 pm
Località: Sardegna: Nuoro
La tua moto: VFR 800V-Tec

Capisco un po' tutti, ma son sempre abbastanza della convinzione che noi, e dico NOI UTENTI della strada, di tutta sta eccellenza sulla gomma, molto probabilmente non ce ne facciamo granchè.
Poi, certo non sto sindacando su una gommaccia vetrificata ed una di gommapane...li, lo capisco, che la tenuta deve per forza essere differente.
Personalmente ne ho messe di tutti i tipi.

Avon, Pirelli Dragon, Rennsport, Dunlop D208, Diablo e Diablo strada.
Fatto salvo un primo periodo, DOVEROSO, di "apprendistato", non son mai riuscito a creare situazioni pericolose, pur guidando, credo, nello stesso modo.
Non vorrei che si confondesse sensazione di tenuta, con reale tenuta...li, purtroppo, ci vorrebbe un'indagine tecnica...


Certo, d'inverno, qualunque sia la mia gomma, le pieghe non le esagero e mi tengo cautamente un buon margine!!!
Rispondi